Nedved: “Ronaldo tornerà il 25. Allegri? É ritornato carico”

Da Leggere

Durante la presentazione del calendario Serie A 2021/22, il vicepresidente della Juventus Pavel Nedved è tornato sulle recenti dichiarazioni di Sarri e sulla stagione che sta per cominciare. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

Udinese: “Ci piace il campo di Udine (dove la Juve giocherà la prima giornata di campionato, ndr) ma sappiamo che si deve sempre soffrire. L’ultima partita l’ha risolta Cristiano Ronaldo negli ultimi 5 minuti. Un campo difficile per la prima partita, ma come dice il nostro allenatore Max Allegri dobbiamo affrontarle tutte.”

Allegri: “C’è stata una certa abitudine con lui per cinque anni, poi è andato due anni a farsi una piccola vacanza ma ora è ritornato bello carico, l’ho visto con tutto il suo staff”.

Sarri: “Da noi si è trovato e ha trovato una squadra forte. Credo che sia anche riuscito a fare il suo calcio perché ha vinto uno scudetto. E vincere è una cosa da pochi e alla Juve non è mai facile. Io sono stato molto contendo di Maurizio e ci siamo trovati bene entrambi. Poi abbiamo deciso di separare le nostre strade dopo tante valutazioni che si fanno a fine stagione. Auguro a Maurizio di trovarsi alla Lazio come me, io mi sono trovato molto bene”.

Scudetto era Sarri: “Maurizio ha detto che non si è festeggiato uno scudetto e abbiamo festeggiato il 4° posto? Credo sia vero, quello scudetto l’abbiamo festeggiato molto poco, perché forse è arrivato con naturalità perché avevamo vinto già tanto. Ci sentivamo molto scarichi e per questo abbiamo deciso di separare le nostre strade per cercare di ottenere delle motivazioni in più. Ci abbiamo provato con Pirlo e sì, dopo un’annata complicata abbiamo festeggiato forse di più per le tante sofferenze”.

Locatelli: “Abbiamo lasciato il ragazzo tranquillo durante l’Europeo. È un giocatore del Sassuolo e ci sarà tempo per affrontare il discorso”.

Bonucci e Chiellini: “Sono rimasto impressionato dall’Italia. Se c’era una squadra che meritava di vincere questo Europeo era proprio l’Italia. Mi ha trasmesso grosse emozioni anche se non sono italiano”.

Ronaldo: “Cristiano è in vacanza. Non abbiamo dal suo entourage nessun riscontro che vuole andare via. Lo aspetteremo e intorno al 25 di luglio tornerà come da programma”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus-Atalanta 0-1: Zapata punisce i bianconeri all’Allianz

L'Atalanta è ospite della Juventus per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A Tim. Nel primo tempo la...

Altri Articoli