Napoli-Juve, Pirlo nel post partita: “Rigore dubbio. Non meritavamo di perdere”

Da Leggere

Le parole di Andrea Pirlo al termine della partita persa dalla Juventus per 1-0 contro il Napoli allo stadio Diego Armando Maradona.

Un’analisi sulla partita: “Penso proprio che il risultato sia ingiusto. Rino mi ha fatto i complimenti ed ha analizzato bene la gara anche lui. Il primo tempo non lo abbiamo regalato, abbiamo fatto un buon primo tempo, magari creando meno rispetto al secondo tempo, però abbiamo fatto una buona gara cercando di gestire bene il possesso. Magari eravamo solo un po’ lenti nel giro palla, però tutto sommato avevamo fatto abbastanza bene anche il primo tempo”.

Sull’arbitro: “Ho parlato con l’arbitro solo per chiedergli del portiere, che ha perso tempo tutta la partita: se gli lasci condurre questo tipo di gioco senza mai ammonirlo è normale che possa continuare a fare così”.

Sul rigore: “Non ho visto bene il rigore ma dal campo dico che se si dà un rigore così ce ne sarebbero da dare tre o quattro a partita. Mi basta quello che mi hanno detto i miei giocatori”.

Una considerazione sulla prestazione: “Siamo arrabbiati tutti perché non meritavamo di perdere questa partita, l’abbiamo affrontata bene, ci è mancato solo il gol. Quando crei così tante occasioni e non concretizzi porti a casa zero punti. La prestazione della squadra è stata buona, c’è sempre fiducia. Peccato solo aver lasciato per strada tre punti”.

Sulla formazione titolare: “Ho messo quelli che avevo a disposizione. Ricordiamoci che Dybala è fuori da più di un mese, non abbiamo altre soluzioni davanti. Cerco di far ruotare il più possibile i giocatori anche per tenere qualcuno fresco da far entrare nel secondo tempo. Ci adattiamo, abbiamo giocato un sacco di partite, devo solo complimentarmi con i ragazzi per quello che stanno facendo”.

In vista della partita di Champions: “Contro il Porto spero di recuperarli tutti. Vediamo cosa ha fatto Cuadrado che ha avuto un problemino muscolare. Vedremo nei prossimi giorni. È importante recuperare mentalmente e fisicamente perché avremo una partita importante da giocare”.

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Chiesa Star of The Match: “Un orgoglio e un sogno indossare la maglia azzurra”

L'esterno dell'Italia Federico Chiesa ha parlato ai microfoni di Rai Sport dopo il successo contro il Galles e dopo aver ricevuto alla fine...

Altri Articoli