Locatelli fino al 2027: il piano della Juventus

La Juventus punta a blindare Manuel Locatelli. Per contrastare le sirene inglesi viene incontro la situazione contrattuale: a fine stagione, come da accordi col Sassuolo, il giocatore sarà riscattato dal club bianconero.

Poi sarà il momento di sedersi e trattare il rinnovo del contratto: l’obiettivo è portarlo al 2027, con un adeguamento dell’ingaggio, considerando che Locatelli non è certo al vertice della classifica degli juventini più pagati. Trovare la quadra non dovrebbe essere complicato, nonostante il classe ’98 continui a essere apprezzato all’estero. Lo riporta Tuttosport.

A proposito di investimenti nel reparto, uno di grande spessore in entrata, sotto il profilo tecnico e finanziario, potrebbe essere Sergej Milinkovic-Savic, che ad agosto era davvero a un passo dalla Juventus, prima di un cambio di direzione che ha portato la Juventus ad altre scelte.

La Juventus, secondo il quotidiano, per Milinkovic ha pronto un contratto quadriennale a cifre da top player: il tetto massimo è quello di 7 milioni netti più bonus, quello per intenderci di Vlahovic. E i discorsi con l’agente del giocatori sono frequenti e proficui, di sicuro però ci sarebbe da trovare lo spazio necessario attraverso qualche cessione.

Leggi QUI l’intervista dell’agente di Locatelli, Stefano Castelnovo.

PARTNER: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version