Espulsione Di Maria, ecco quante gare potrebbe saltare il Fideo

Da Leggere

Angel Di Maria rischia di rimanere lontano dai campi della Serie A fino a metà ottobre, per effetto della squalifica attesa dopo l’espulsione rimediata al 40esimo di Monza-Juventus. Il rosso diretto con cui è stato punito da Maresca, per la gomitata del Fideo a Izzo, è da legare a un provvedimento per “condotta scorretta”, che viene sanzionato dal giudice sportivo con due o più giornate di stop.

Secondo La Gazzetta dello Sport, l’argentino dovrebbe saltare due gare, ma la sanzione potrebbe allargarsi a una protesta che l’ex PSG ha rivolto all’arbitro prima di uscire dal campo. Se il direttore di gara ha messo a referto delle espressioni ingiuriose, il giocatore potrebbe essere fermato per tre partite: quindi Bologna, Milan e Torino. Si attende la decisione del Giudice Sportivo.

Nella serata di ieri sono arrivate anche le scuse di Di Maria sui propri canali social (leggi qui).

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Spinazzola: “Alla Juve mi è mancata continuità. Tante cose dietro…”

Leonardo Spinazzola, ai canali ufficiali della Roma, ha raccontato il periodo all'Atalanta con Gasperini e alla Juventus. Queste le...

Altri Articoli