Seguici su

PRIMA SQUADRA

Gatti: “La Juve mi ha stravolto la vita. Col Napoli sarà dura. Scudetto…”

Pubblicato

il

Gatti

Federico Gatti, difensore della Juventus, ha parlato a margine della premiazione del Golden Boy. Le sue parole a Il Bianconero: “Un’emozione enorme, la cosa più importante è che abbia portato i tre punti. L’Inter non molla, sarà un campionato durissimo, ma ci sono anche altre squadre molto attrezzate. Il bacio? La Juve mi ha dato tanto, mi ha stravolto la vita da quando sono lì”. 

SCUDETTO: “E’ presto, è troppo presto. 14 partite e l’importante è essere lì. C’è il Milan, il Napoli, l’Inter. Sarà un campionato lungo ma avvincente”.

PERCORSO: “C’è ancora tanto, ho tanti obiettivi da raggiungere con la Juve e c’è tantissimo. Poca esperienza? Sono tranquillissimo, devo ringraziare il mister. Mi dà fiducia ed è importante per un giocatore. Se pensi che ho forse 40 partite tra Serie A, Europa League, Champions con la Juve, ho tanta esperienza da mettere”. 

NAPOLI: “Partita alla pari, sono molto forti. Sono i campioni in carica, partita alla pari. Osimhen? Fortissimo, come Kvara. Hanno giocatori molto forti. Zielinski, Di Lorenzo. Sarà bella ma durissima”. 

AL GOLDEN BOY: “Tante emozioni, ripagano del lavoro. Conosco la famiglia, mi fa piacere”.

Collaborazioni: Juventus Planet.
1 Commento

1 Commento

  1. Pingback: Giuntoli: "Ringrazio ADL per la pazienza. La Juve deve essere brava a cogliere le occasioni di mercato. Insieme a Manna..." | JNetwork24

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *