Seguici su

PRIMA SQUADRA

Caso Pogba, il dietrofront del fratello: “Estraneo all’estorsione ai danni di Paul”

Pubblicato

il

Pogba

Arrivano nuovi aggiornamenti dalla Francia in merito alla vicenda della tentata estorsione denunciata da Paul Pogba e che vede coinvolto anche il fratello Mathias. Proprio quest’ultimo, che si era esposto con un video sui social un paio di settimane fa, oggi sembra voler ritrattare. Questo è quanto si legge da un comunicato ufficiale diramato da Richard Arbib, avvocato del fratello del calciatore della Juve:

“Vista l’evoluzione del caso e le sue ripercussioni sui media, Mathias Pogba desidera specificare con forza di essere totalmente estraneo a qualsiasi manovra di estorsione ai danni del fratello, Paul Pogba. È chiaro che le difficoltà familiari siano risultato di minacce esterne sulle quali la Giustizia farà il suo corso. Mathias Pogba, che più d’ogni altra cosa aspira a calmare la situazione con suo fratello, da qui in avanti riserverà le sue parole solo ai giudici inquirenti preposti al fascicolo d’indagine, e se necessario”.

Collaborazioni: Juventus Planet.
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *