Gli avvocati di Pogba rispondono al fratello: “Tentativi di estorsione e minacce contro Paul”

Da Leggere

Sono ore complicate in casa Pogba. In seguito all’annuncio di Mathias Pogba, che ha promesso sorprendenti rivelazioni sul conto del fratello Paul, centrocampista della Juventus e sul suo avvocato Rafaela Pimenta, è arrivata la replica dei legali dell’ex United:

Le recenti dichiarazioni di Mathias Pogba sui social sfortunatamente non sono una sorpresa. Vanno a unirsi a minacce e tentativi di estorsione realizzati da una banda organizzata proprio contro Paul Pogba. Le autorità competenti in Italia e Francia sono state informate un mese fa e non ci saranno ulteriori commenti in relazione all’indagine attualmente in corso“, hanno dichiarato gli avvocati di Paul Pogba, sua madre Yeo Moriba e la stessa Rafaela Pimienta.

Queste le parole espresse dal fratello maggiore del centrocampista bianconero: “Presto farà delle rivelazioni importanti su Pogba e su Rafaela Pimenta, quella che è oggi il suo agente, la persona che lui chiama la sua seconda madre e che oggi è l’agente più potente al mondo. Per chi non mi conoscesse, sono un calciatore professionista e anche il fratello maggiore di Paul Pogba. Il pubblico francese e italiano, i compagni di squadra, gli sponsor, la Francia e la Juventus devono sapere alcune cose. Voglio fare queste rivelazioni e poi saranno gli altri a decidere se merita il suo posto nella Francia e l’onore di giocare in Coppa del Mondo. Se merita di essere un titolare alla Juventus, se è una persona affidabile, se è la persona che qualsiasi giocatore merita di avere al suo fianco”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Tebas contro Agnelli: “Dimissioni grande notizia, la Juve ha ingannato il mondo del calcio”

In seguito al comunicato ufficiale della Liga che si è schierata contro la Juventus dopo le dimissioni dell'intero CdA, lo stesso...

Altri Articoli