Zenit-Juve, le dichiarazioni dei protagonisti

Da Leggere

Arriva la terza vittoria consecutiva in Champions League per la Juve. A San Pietroburgo i bianconeri trovano il gol decisivo con Kulusevski che sfrutta al meglio un cross di De Sciglio. Di seguito i commenti dei bianconeri dalla Gazprom Arena.

Massimiliano Allegri: [leggi qui].

Dejan Kulusevki: “Sono felicissimo per questa vittoria e per il mio primo gol in Champions League. Sono entrato per fare la differenza. Inizialmente ho un po’ faticato, ma poi ho cercato di trovare il mio ritmo e di rendermi utile per la squadra. Questi sono tre punti importantissimi per il prosieguo del nostro cammino in Europa“.

Mattia De Sciglio: “Festeggiare con una vittoria il compleanno è fantastico. Vincere tutte e tre le partite della fase non era scontato e siamo soddisfatti del nostro percorso fino a questo momento. I tre punti di oggi non ci garantiscono ancora il passaggio del turno, ma ci aiutano molto in questa direzione. Anche il quarto clean sheet consecutivo ci permette di guardare ancora più fiducia alle prossime partite. Da domani, però, la nostra testa sarà rivolta alla sfida di domenica contro l’Inter“.

Matthijs de Ligt: “Quella di questa sera è stata una partita complicata, contro un avversario difficile da affrontare e per questo motivo l’1-0 vale tantissimo per noi perché ci permette di arrivare a punteggio pieno dopo tre partite. Ci sono stati diversi aspetti positivi, uno su tutti il quarto clean sheet consecutivo tra campionato e Champions. Questa è la strada che dobbiamo continuare a percorrere, anche e soprattutto in vista della prossima partita contro l’Inter. Stiamo crescendo partita dopo partita, dimostrando tutte le nostre qualità. Io mi sento bene, più maturo e sto migliorando allenamento dopo allenamento“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Il Giornale – Non sono immaginabili tracolli economici

Come riporta Il Giornale, Exor ha già sottoscritto la propria parte (per 255 milioni) e la Consob, come sarebbe...

Altri Articoli