Vlahovic: “A gennaio avevo solo un club in mente, ed era la Juventus…”

Da Leggere

Dusan Vlahovic, intervistato da Telegraph, racconta la scorsa edizione del calciomercato e quello che lo ha spinto a scegliere la Juventus. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

“Avevo solo un club in mente perché la Juventus è la Juventus. Non c’è altro da dire. E ora mi sento onorato di ricevere questa maglia. È incredibile ogni volta che la indosso. Mi identifico decisamente con il loro DNA. La personalità della Juventus coincide con la mia personalità. Quando vieni qui non ti arrendi mai, combatti tutto il tempo, fai i sacrifici. Questo era sicuramente quello che stavo cercando”. 

“Mi piace la pressione. Mi piacciono le grandi aspettative perché mi piace il tipo di adrenalina che provocano. Non ho mai davvero sofferto troppo per la pressione. Forse quando ero più giovane ma non ora e tra 10 anni probabilmente mi sentirò ancora meglio. Non mi interessa molto quando le persone parlano di pressione”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Next Gen, i convocati per Juve-Mantova

Ecco i convocati per la grande sfida dell'Allianz Stadium tra Juve e Mantova, che chiuderà il "Next Gen Day",...

Altri Articoli