Tegola Vlahovic: il suo ritorno in campo è ancora lontano, a rischio il big match

Da Leggere

Dusan Vlahovic è ancora alle prese con una pubalgia che lo sta infastidendo dall’ultima parte della scorsa stagione. In estate, dopo una serie di lavori personalizzati, sembrava averlo “sconfitto” ma il male si è ripresentato in questo fine 2022 che lo ha costretto ai box per le ultime due partite.

Anche il Mondiale non è stato di certo un tocca sana: appena 79 minuti giocati in due partite e un solo gol che però non ha salvato la Serbia dall’eliminazione ai gironi. Tornato a Torino ci si aspettava che si allenasse subito in gruppo ma così non è stato.

La Juventus gli sta riservando un percorso personalizzato per cercare di riaverlo in campo nel 2023 ma non sarà così. Il suo rientro sul rettangolo da gioco è ancora lontano e, stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la sua presenza nel big match contro il Napoli (13 Gennaio) è quasi impensabile.

Dunque saranno tre le partite che il centravanti serbo salterà ad inizio 2023, sperando di rivederlo giocare almeno nella sfida di Coppa Italia contro il Monza il prossimo 19 Gennaio.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

La Juventus Next Gen continua la sua striscia positiva: battuta la Pergolettese per 1-0

La Juventus Next Gen batte la Pergolettese nella nella 25esima giornata di Serie C per 1-0. I bianconeri reduci...

Altri Articoli