Tardelli: “Locatelli ha dato prova di non essere solo un buon giocatore”

Da Leggere

Riepilogo calciomercato estivo: CLICCA QUI

“Locatelli sul primo gol ha fatto un lancio fantastico e poi è andato a chiudere l’azione. In un secondo ha visto quello che noi non abbiamo visto e questa è la differenza tra un buon giocatore e un campione: lui ieri sera ha dimostrato di essere un campione”.

Così l’azzurro campione del mondo Marco Tardelli ha parlato del giocatore della nazionale di Roberto Mancini in un talk moderato da Matteo Marani a ‘Casa Azzurri’, cui hanno partecipato anche Antonio Cabrini, Stefano Fiore e Claudio Marchisio, e dedicato a ricordare gli Europei disputati dalla Nazionale nel 1980, nel 2000 e nel 2012.

Tardelli si è detto anche entusiasta dell’Italia: “Questa è un’ottima squadra – ha sottolineato – che gioca bene e si diverte e che ha nel collettivo il suo fuoriclasse. Io dico che può arrivare in finale”. D’accordo con lui il compagno del Mundial ’82 Cabrini: “Questa Nazionale mi piace perché anche quando va in vantaggio non gestisce il risultato, ma continua ad attaccare – le parole di Vabrini -. E’ una Nazionale che deve mirare il più in alto possibile, non mi accontenterei di arrivare tra le prime quattro. Voglio vincere”. (ANSA).

Fonte: Ansa.it

tardelli

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Buffon: “La Juve gode di ottima salute ed ha un grande portiere. Su un possibile ritorno da dirigente…”

L'ex bandiera e portiere della Juve, Gigi Buffon, parla, intervistato da La Repubblica, dei bianconeri e della possibilità di...

Altri Articoli