Il comunicato della Juventus: comunicazione relativa al progetto Super League

Da Leggere

Dopo il terremoto calcistico causato dall’annuncio ufficiale della nuova Super League, il crollo della nuova competizione parte dalle dimissioni del Manchester City al nuovo progetto varato dal presidente del Real Madrid Florentino Perez. A ruota seguono Liverpool, Arsenal, Tottenham, Manchester United, Chelsea, Atletico Madrid, Inter, Milan. Di seguito riportato il comunicato bianconero.

Con riferimento al comunicato stampa diramato da Juventus Football Club S.p.A. in data 19 aprile 2021, relativo al progetto di creazione della Super League, e al successivo dibattito pubblico, l’Emittente precisa di essere al corrente della richiesta e delle intenzioni altrimenti manifestate di alcuni club di recedere da tale progetto, sebbene le necessarie procedure previste dall’accordo tra i club non siano state completate.

In tale contesto, Juventus, pur rimanendo convinta della fondatezza dei presupposti sportivi, commerciali e legali del progetto, ritiene che esso presenti allo stato attuale ridotte possibilità di essere portato a compimento nella forma in cui è stato inizialmente concepito.

Juventus rimane impegnata nella ricerca di costruzione di valore a lungo termine per la Società e per l’intero movimento calcistico.

SCARICA IL COMUNICATO

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve, a gennaio potrebbe arrivare un centrocampista low cost: due i nomi

La Juventus potrebbe ingaggiare un centrocampista a gennaio, come riportato da Calciomercato.com. Secondo le ultime indiscrezioni, Cherubini cercherebbe una...

Altri Articoli