Sarri: “Scudetto con la Juve sottovalutato viste le scelte fatte dopo”

Da Leggere

L’ex tecnico bianconero Maurizio Sarri, intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Sassuolo-Lazio, ha parlato nuovamente dell’anno trascorso sulla panchina della Juventus:

Penso che quella vittoria del campionato sia stata sottovalutata da tutti perché era un gruppo a fine ciclo, anche le scelte fatte dopo ti fa pensare in tal senso, con due giocatori negli Stati Uniti, un giocatore fenomenale come Khedira che fa 4-5 partite all’Hertha e poi finisce la carriera perché il ginocchio non gli consentiva di andare avanti, anche altri. Era una situazione non semplice, una vittoria non scontata, sottovalutata. Ma è un’opinione mia”.

sarri

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve, giocatori in prestito: un bottino di circa 150 milioni per i riscatti in estate

La Juventus nelle ultime sessioni di calciomercato ha piazzato poche cessioni a titolo definitivo a causa di diverse trattative...

Altri Articoli