Rabiot ha il virus del cammello: è allarme Francia per la finale

Da Leggere

La Francia, qualificatasi ieri sera in finale, battendo il Marocco, sfiderà domenica l’Argentina. Ma c’è un allarme tra i transalpini, perché la nazionale di Deschamps deve fare i conti con quello che ha preso il nome di “virus del cammello”. Una sorta di influenza che ha messo ko Rabiot e Upamecano per la semifinale contro i Leoni dell’Atlante.

Il centrocampista della Juventus e il difensore del Bayern Monaco, dunque, rischiano seriamente di saltare l’atto conclusivo contro l’Albiceleste in programma domenica alle 16. Lo riporta Tuttosport.

Il virus avrebbe colpito anche Kingsley Coman. A riferirlo è stato lo stesso ct della Francia, che ha rivelato: “Anche Coman aveva la febbre stamattina. A Doha le temperature si sono un po’ abbassate e l’aria condizionata è sempre accesa. Abbiamo avuto alcuni casi di sintomi simil-influenzali. Stiamo cercando di stare attenti perché non si diffonda e i giocatori hanno fatto un grande sforzo in campo e ovviamente le loro difese immunitarie ne risentono”.

“Dayot Upamecano si è sentito male subito dopo la partita contro l’Inghilterra. Succede quando ti alleni così tanto, il tuo corpo si indebolisce e sei più incline a contrarre questi virus. Stiamo prendendo tutte le precauzioni necessarie, stiamo cercando di assicurarci che non si diffonda, ma i virus sono ovviamente infettivi e dobbiamo prendere precauzioni contro di loro. Lo separiamo dagli altri e anche da Adrien”, conclude il commissario tecnico.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve, è fatta per Pellegrini alla Lazio: prestito con diritto di riscatto a 15 milioni

È fatta per l'approdo di Luca Pellegrini alla Lazio. Il terzino italiano arriva dalla Juventus (via Eintracht Francoforte) con...

Altri Articoli