Pirlo nel post partita: “Atteggiamento sbagliato, pensiamo al ritorno”

Da Leggere

Intervista di Pirlo nel post di Porto-Juventus 1-2, i bianconeri perdono la sfida contro i portoghesi allo stadio do Dragão; Chiesa tiene in vita la Juventus con il gol del 2-1.

Continuerete così nonostante gli errori?: “Continuerò a chiedere la costruzione dal basso perché è un modo che secondo me ti può portare a dei vantaggi e non degli svantaggi. Stasera è stata uno svantaggio ma perché è stato fatto un errore. Non avendo neanche giocatori di una certa struttura davanti sarebbe inutile continuare a lanciare il pallone davanti per poi regalarlo agli avversari. Secondo me la costruzione dal basso è un vantaggio se è fatta bene. Continueremo a farlo perché un errore non può scalfire quello che stiamo facendo”.

Come mai questo atteggiamento?: “C’è stato un approccio così difficoltoso perché se dopo un minuto vai sotto di un gol in questo modo così rocambolesco è normale che un po’ di fiducia nei giocatori viene a mancare. Avevamo preparato la partita in modo diverso, sapendo che sarebbe stata una gara dura come poi si è dimostrata, sapendo che loro erano molto bravi a difendersi e stare compatti. Quando gli porti sul piatto d’argento la partita che volevano fare era tutto più difficile”.

Il rigore?: “L’episodio del rigore pesa, mi sembra sia un rigore netto. L’arbitro ci ha dato una spiegazione tutta sua dicendo che era finita la gara, quindi non ha voluto andarlo a vedere. Una cosa strana perché quando c’è un’occasione che ti può far cambiare la partita dovresti andarlo a vedere e avere anche il coraggio di dare il rigore, anche se è l’ultimo secondo”.

Condizioni Dybala e Morata: “Dybala non aveva neanche 5 minuti nelle gambe, è venuto perché era giusto che venisse, che partecipasse a questa gara, però non era in grado di giocare. Ma non era in grado neanche Morata, è entrato ma non stava bene. Durante la settimana prima della partita aveva giramenti, finita la partita è stato male di nuovo. Valuteremo nei prossimi giorni di fare qualche controllo”.

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Chiesa Star of The Match: “Un orgoglio e un sogno indossare la maglia azzurra”

L'esterno dell'Italia Federico Chiesa ha parlato ai microfoni di Rai Sport dopo il successo contro il Galles e dopo aver ricevuto alla fine...

Altri Articoli