Mckennie potrebbe salutare la Juve già a Gennaio: diversi club di Premier interessati al texano

Da Leggere

Bisogna dare una scossa all’ambiente e il mercato invernale di riparazione potrebbe essere il momento giusto per far lasciare partire i calciatori che remano contro la squadra. Le parole chiave per rimanere in bianconero sono due: carattere e attaccamento alla maglia altrimenti la cessione è l’unica soluzione.

Come riportano diverse testate giornalistiche da giorni, all’interno del gruppo squadra ci sarebbe un gruppetto di giocatori che non ha accettato la scelta del ritiro pre Derby e non segue più pienamente le direttive del mister Allegri.

Tra questi c’è anche Weston Mckennie che, in questa prima parte di stagione, è apparso tra i più fuori forma ma soprattutto spaesato in campo senza avere la consapevolezza di quale ruolo stesse coprendo.

Il texano, infatti, non è più al centro del progetto Juve e una sua partenza già a Gennaio non è da escludere. Ad aumentare le probabilità della cessione c’è anche, e soprattutto, l’imminente ritorno di Denis Zakaria che nella sua breve avventura al Chelsea ha totalizzato zero minuti giocati.

La destinazione di Mckennie potrebbe essere proprio la Premier League con diversi club di metà classifica interessati al Texan Boy.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Selakovic (ag. Holm): “Non commento notizie su una squadra, la sua partenza non è nei piani”

Nel complesso casting per la fascia c'è anche il nome di Emil Holm, difensore svedese classe 2000 dello Spezia....

Altri Articoli