Lucca: “So che Mancini mi segue. A FIFA gioco con la Juve”

Da Leggere

In questi giorni si sente parlare spesso di Lorenzo Lucca. Per il giovane attaccante del Pisa si prospetta una battaglia tra le big, per aggiudicarselo nelle prossime finestre di mercato. Il classe 2000 si racconta così a Sportweek, settimanale in edicola oggi con La Gazzetta dello Sport: “Da piccolo ero basso e giocavo come esterno, non rubavo l’occhio. Sono cresciuto tutto d’un botto e ho avuto problemi alla schiena. Giocavo in una scuola calcio torinese legata al Milan, mi prese subito il Toro. Ma a FIFA gioco con la Juve“.

Colpi alla Ibra? È il più forte di sempre per me, cerco di studiare e imitare i suoi colpi. So che Mancini mi segue ma non c’è pericolo di montarsi la testa: ha consapevolezza ma non faccio il fenomeno“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus, svelata la “clausola” presente nel contratto di Allegri

Massimiliano Allegri, quest’estate è diventato nuovamente allenatore della Juventus; l'ex calciatore e procuratore Massimo Brambati, ha svelato tramite un’intervista...

Altri Articoli