LIVE – Allegri: “Rientra Bonucci, Milik sta meglio. Su Kostic terzino…”

Da Leggere

Dopo l’impegno in Champions League con il Maccabi Haifa, la Juventus si tuffa nuovamente in campionato, nella delicata sfida di San Siro contro il Milan. Alla vigilia, Massimiliano Allegri presenta in conferenza stampa il match. Diretta testuale con aggiornamenti a partire dalle ore 12.00.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Come si affronta questo Milan?
Come sempre, è comunque Milan-Juventus, giochiamo contro i campioni d’Italia e sarà più difficile del solito perché vengono da una brutta sconfitta”.

C’è un fattore trasferta, dopo i pareggi ottenuti?
Per ora non abbiamo ancora vinto, magari sarà domani la prima volta“.

Sul bilancio negativo negli scontri diretti:
“In questo momento pensare agli scontri diretti… Bisogna solo fare risultati, siamo indietro. Giochiamo la partita domani e vediamo se abbiamo portato dei punti”.

Come stanno Milik e bonucci?
“Bonucci rientrerà. Milik sta molto meglio, ci sono ancora 24 ore e dovrebbe essere a disposizione per poter giocare”.

Cosa vi siete detti dopo il silenzio dello spogliatoio di cui ci ha parlato mercoledì sera?
“Ci ritroviamo oggi, facciamo questo allenamento per preparare la partita di domani. Sicuramente l’ultimo quarto d’ora di mercoledì non è piaciuto a nessuno”.

Si augura di avere Rabiot qui tanti anni?
“Parlare ora di mercato non ha senso, ci pensa la società. Sta facendo bene come tutti, l’importante è stare bene e recuperare tutti i giocatori che sono fuori”.

Domani un test di personalità?
“Se riuscimmo a fare risultato l’avremo superato. Magari se facciamo una buona prestazione e non abbiamo il risultato il test non lo superiamo”.

Kostic può fare il terzino?
“Ora lo vedo molto difficile. Andrebbe fatto lavorare lì e vedere se può giocare, ma in futuro non si sa mai…“.

Questa squadra le da garanzie per fare una buona partita?
Domani la squadra sicuramente farà una grande partita, questo è poco ma sicuro. Poi giochiamo contro una grande squadra, questo va detto”.

Pensi a una soluzione particolare per domani?
“Per evitare situazioni in campa aperto dovremo essere bravi a non concedere ripartenze. Poi il Milan ha anche altri giocatori oltre Leao, dobbiamo fare una bella partita sotto tutti i punti di vista”.

Sul lavoro di Pioli:
“Hanno quattro punti in più di noi. A Pioli posso solo fare i complimenti per il lavoro che sta facendo, i numeri stanno tutti dalla sua parte”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Next Gen, i convocati per Juve-Mantova

Ecco i convocati per la grande sfida dell'Allianz Stadium tra Juve e Mantova, che chiuderà il "Next Gen Day",...

Altri Articoli