LIVE – Leandro Paredes: “Ho fatto di tutto per venire alla Juve. Sulla permanenza di Di Maria…”

Da Leggere

Dopo il debutto con la maglia della Juventus, il neo acquisto bianconero Leandro Paredes si presenta alla stampa per raccontare il suo passaggio in bianconero. Diretta testuale con aggiornamenti a partire dalle ore 14:30.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

La prima impressione sulla squadra bianconera:
Le impressioni sono buone, sono arrivato in una grande squadra con giocatori e allenatore forte. Sono felice di stare qua e spero di dare il mio contributo in tutte le partite“.

Cosa puoi dare a questa squadra?
Cercherò di dare sempre il massimo di me, sapere di cosa ha bisogno la squadra ed essere pronto per aiutare“.

Ci racconti la tua estate con Di Maria a Ibiza?
Dal momento che ho saputo che lui veniva qua abbiamo iniziato a palare della possibilità di venire qui, le nostre famiglie sono amiche. Dopo pochi giorni abbiamo deciso di venire qua e abbiamo fatto di tutto per venire“.

Sabatini ha detto che sei il giocatore più verticale, è vero?
Sì è una cosa che mi ha chiesto anche il mister quando sono arrivato. So che posso dare questo alla squadra”.

Come ti ha convinto la Juve?
Ho scelto la Juve perché è una squadra in cui ho sempre voluto venire. Ho avuto la possibilità di venire tante volte e penso che questa sia stata la decisione giusta

Hai avuto paura saltasse la trattativa visti i tempi?
No sono stato sempre molto tranquillo, avevo molto fiducia in me e nella società. Abbiamo parlato tante volte, loro erano quasi convinti di fare questa scelta. Adesso sono molto felice“.

Allo Zenit hai conosciuto Marchisio?Lui è uno dei tanti che mi ha scritto prima di venire. Voleva che venissi qui. Lo ringrazio“.

Cosa vi mancato contro il Psg?Penso che dopo i primi 20 minuti abbiamo fatto una grande partita. Abbiamo dimostrato di poter giocare contro tutti“.

Che partita sarà quella di domenica? “Per noi tutte le partite sono importanti. Sarà una partita difficile in casa contro la Salernitana speriamo di fare meglio  vincere che è molto importante”.

Hai già chiesto a Di Maria di restare ancora un anno?Spero. Ho già detto due volte che deve rimanere ancora con noi. Spero di farlo rimanere“.

Che obiettivi hai per questo anno?Prima di fare bene alla Juventus. Poi quando arriverà il tempo penserò alla nazionale. Devo fare bene qua e raggiungere i nostri obiettivi e poi penserò alla Nazionale“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Andrea Agnelli allo Juventus Club Parlamento: “Scelta in accordo con Elkann, la Juve è più grande di chi la potrà mai guidare”

L'ex presidente della Juventus, Andrea Agnelli, rompe il silenzio dopo due giorni dalle sue dimissioni di Lunedì sera. Intervenuto...

Altri Articoli