La Coppa Italia è dell’Inter: battuta la Juventus per 4-2

Da Leggere

Allo Stadio Olimpico di Roma va in scena la finale di Coppa Italia tra Juventus e Inter. Nel primo tempo la formazione di Simone Inzaghi passa subito in vantaggio dopo soli 6 minuti di gioco con lo splendido gol di Nicolò Barella: sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla arriva al centrocampista nerazzurro che tira una sassata alle spalle di Mattia Perin. La Juventus è molto attendista e si fa vedere poche volte dalle parti di Samir Handanovic, protagonista assoluto sul tiro di Vlahovic molto defilato. Altra occasione importante per i bianconeri con Paulo Dybala che a botta sicura butta il pallone fuori.

Nel secondo tempo la Juventus ribalta tutto. Il primo gol viene siglato da Alex Sandro con un sinistro insidioso. Il secondo lo segna Dusan Vlahovic dopo una splendida ripartenza della Juve, assist di Dybala e ribaltone bianconero. A 10 minuti dalla fine sigla il pareggio però Calhanoglu su calcio di rigore: fallo di Bonucci su Lautaro e 2-2.

Nel primo tempo supplementare altro rigore per l’Inter: fallo di De Ligt su De Virj, va dagli undici metri Perisic e segna il gol del vantaggio il gol del 3-2. Secondo gol del croato in pochi minuti, siluro dalla distanza e l’Inter vola a +2. Nel secondo tempo supplementare poche emozioni, la Juventus non riesce nuovamente a ribaltare il risultato e consegna la Coppa Italia alla formazione nerazzurra.

TABELLINO

RETI: 7′ Barella, 50′ Morata, 52′ Vlahovic, 80′ Calhanoglu rig., 99′ Perisic rig., 103′ Perisic

JUVENTUS (4-2-3-1): Perin; Danilo (41′ Morata), De Ligt, Chiellini (84′ Arthur), Alex Sandro (91′ Pellegrini); Zakaria (67′ Locatelli), Rabiot; Cuadrado, Dybala (99′ Kean), Bernardeschi (67′ Bonucci); Vlahovic. All. Allegri. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Rugani, Ake, Nicolussi Caviglia, Miretti

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, D’Ambrosio (62′ Dimarco) (115′ Bastoni); Darmian (62′ Dumfries), Barella, Brozovic, Calhanoglu (90’+1′ Vidal), Perisic; Dzeko (62′ Correa), Lautaro Martinez (90’+1′ Sanchez). All. Inzaghi. A disp. Cordaz, Radu, Gagliardini, Ranocchia, Gosens, Caicedo

ARBITRO: Valeri di Roma 2

AMMONITI: 55′ Brozovic, 90’+2′ Locatelli

ESPULSO: 104′ Allegri

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Lo scopritore di Carnesecchi: “È di famiglia bianconera. Vice Szczesny? No, è il portiere del presente…”

In esclusiva a TuttoJuve, l'attuale dirigente del Santarcangelo Luca Scattolari, uno dei primi a scoprire Marco Carnesecchi, ha parlato...

Altri Articoli