Per Kaio Jorge il calvario è finito: fra un mese in campo

Da Leggere

Come riporta Giovanni Albanese nell’edizione online della Gazzetta dello Sport, Kaio Jorge ha virtualmente recuperato completamente dalla rottura del tendine rotuleo patita a febbraio scorso.

Da ormai 9 mesi lontano dai campi di gioco, il centravanti brasiliano ha lavorato duro durante questo lungo lasso di tempo, senza mai smettere di allenarsi. L’obiettivo ora è fare minutaggio con la Next Gen, per poi essere pronto in prima squadra già a gennaio.

Kaio Jorge, fra meno di un mese in campo

Kaio Jorge

Kaio Jorge era arrivato alla Juventus lo scorso agosto 2021 con un blitz di Cherubini. Una promessa del Santos, che negli anni ha lanciato un’infinità di talenti, molti dei quali arrivati al top del calcio europeo come Robinho e Neymar, fino ad arrivare agli ultimi in ordine cronologico Rodrygo Goes e Vinicius Jr. che hanno fatto le fortune del Real Madrid.

Le promesse per Kaio Jorge erano le medesime, ma a complicare le cose ci si è messo un bruttissimo infortunio patito lo scorso febbraio proprio mentre giocava una partita con la Next Gen (allora chiamata semplicemente Under 23). Al 20′ della sfida Juventus Under 23 – Pro Patria, Kaio Jorge esce in barella: rottura del tendine rotuleo del ginocchio destro.

Infortunio che gli costò non solo la stagione scorsa, ma anche metà della stagione attuale. Dopo un intervento chirurgico e mesi di riabilitazione e di allenamenti, però, il calvario sembra essere davvero arrivato ad una fine.

L’obiettivo di Kaio Jorge ora è ripartire proprio dalla Next Gen, con la quale fare minutaggio durante il prossimo mese di dicembre, già a partire dal match in casa contro il Sangiuliano il prossimo 4 dicembre.

Kaio Jorge, due le possibilità per lui a gennaio

Kaio jorge

Come ricordiamo sempre, la Juventus dispone di un posto libero in lista, per questo una possibilità che l’attaccante brasiliano rimanga c’è. Tuttavia lo scenario più probabile è che lo slot in lista venga utilizzato dalla Juventus per arrivare ad un terzino, completando poi il mercato con un difensore centrale ed un centrocampista.

Gli indiziati a liberare gli altri due posti, come abbiamo spiegato in questo articolo, rimangono Daniele Rugani e Weston McKennie. Per Kaio Jorge la squadra attualmente in Pole Position è il Flamengo, che si è già fatto vivo tramite intermediari.

La volontà della Juventus però rimane quella di un cambio di casacca temporaneo per l’attaccante verdeoro, in quanto dalle parti della Continassa è un atleta che gode di stima sia dello staff che del Mister.

Il trasferimento sarà propedeutico al ritorno in piena forma e al ri-acquisire sicurezza nei propri mezzi e dimestichezza col campo, in modo da tornare a Torino a giugno nel pieno della forma fisica e mentale e giocarsi finalmente le proprie chance.

Kaio Jorge 1

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Pjanic: “Agnelli resterà vicino alla Juve. Mi piacerebbe tornare da dirigente o allenatore”

In un'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, l'ex centrocampista della Juventus, Miralem Pjanic, ha commentato le dimissioni da parte del...

Altri Articoli