Juventus Women-Chelsea 1-2: Bonansea non basta. Tre punti alle ospiti

Da Leggere

La Juventus Women ospita il Chelsea per il match valevole per la fase a gironi di Champions League. Nel primo tempo la formazione bianconera chiude i 45′ di gioco sul risultato di 1-1: il gol del vantaggio ospite lo segna Cuthbert, complice una dormita difensiva bianconera. Ma pochi minuti più tardi uno splendido gol di Barbara Bonansea pareggia i conti.

Nel secondo tempo sono molte le occasioni create da entrambe le squadre, ma è la squadra ospite ad avere la meglio con Harder che concretizza un’ottima azione di squadra. La formazione di Joe Montemurro esce sconfitta alla seconda partita dei gironi di Uefa Champions League e resta a quota tre punti.

TABELLINO

Reti: 31′ Cuthbert, 37′ Bonansea, 69′ Harder

Juventus Women (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lundorf, Gama, Salvai (72′ Lenzini), Boattin; Rosucci (81′ Caruso), Pedersen, Cernoia; Bonansea (72′ Bonfantini), Girelli (81′ Staskova), Hurtig. All. Montemurro. A disp. Aprile, Hyyrynen, Nilden, Giai, Zamanian, Beccari, Pfattner

Chelsea (3-4-3): Berger; Bright, Carter, Eriksson; Cuthbert (66′ Fleming), Leupolz, Ji (74′ Ingle), Reiten; Kirby (83′ Andersson), Kerr, Harder. All. Hayes. A disp. Musovic, Telford, Nouwen, England, Mjelde, Charles, Spence, Fox

Arbitro: Martincic (CRO)

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

ESPN – Pogba andrà via a parametro zero: la Juve ci prova

Il Manchester United ha deciso: Paul Pogba resterà fino a fine stagione. Come riporta ESPN, la proprietà dei Red Devils non lascerà partire il...

Altri Articoli