Juventus Women-Chelsea 1-2: Bonansea non basta. Tre punti alle ospiti

Da Leggere

La Juventus Women ospita il Chelsea per il match valevole per la fase a gironi di Champions League. Nel primo tempo la formazione bianconera chiude i 45′ di gioco sul risultato di 1-1: il gol del vantaggio ospite lo segna Cuthbert, complice una dormita difensiva bianconera. Ma pochi minuti più tardi uno splendido gol di Barbara Bonansea pareggia i conti.

Nel secondo tempo sono molte le occasioni create da entrambe le squadre, ma è la squadra ospite ad avere la meglio con Harder che concretizza un’ottima azione di squadra. La formazione di Joe Montemurro esce sconfitta alla seconda partita dei gironi di Uefa Champions League e resta a quota tre punti.

TABELLINO

Reti: 31′ Cuthbert, 37′ Bonansea, 69′ Harder

Juventus Women (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lundorf, Gama, Salvai (72′ Lenzini), Boattin; Rosucci (81′ Caruso), Pedersen, Cernoia; Bonansea (72′ Bonfantini), Girelli (81′ Staskova), Hurtig. All. Montemurro. A disp. Aprile, Hyyrynen, Nilden, Giai, Zamanian, Beccari, Pfattner

Chelsea (3-4-3): Berger; Bright, Carter, Eriksson; Cuthbert (66′ Fleming), Leupolz, Ji (74′ Ingle), Reiten; Kirby (83′ Andersson), Kerr, Harder. All. Hayes. A disp. Musovic, Telford, Nouwen, England, Mjelde, Charles, Spence, Fox

Arbitro: Martincic (CRO)

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

La Juventus Women esce sconfitta dal big match contro il Milan: 2-1 per le rossonere

La Juventus Women esce sconfitta dal big match contro il Milan per 2-1. Le ragazze di Joe Montemurro, subiscono...

Altri Articoli