Juventus-San Marino: le bianconere restano in vetta

Da Leggere

Settantuno minuti per sbloccare la partita contro la neopromossa San Marino.

Parecchi le palle-gol create dalla formazione bianconera, specie nei primi 45’: il palo di Bonansea, le occasioni che capitano a Cernoia e Girelli.

La porta del San Marino sembra stregata, la formazione avversaria resiste fino a quando la numero dieci, al 71’appunto, non la fa capitolare.

Il portiere del San Marino non trattiene il colpo di testa di Girelli e la bianconera è lesta a ribadire in rete.

Dieci minuti dopo ecco Caruso fare il 2-0 sugli sviluppi di un corner che non vede l’estremo difensore del San Marino senza colpe. La palla sfugge infatti dal controllo del portiere e la centrocampista si avventa sulla sfera spedendola in rete.

Con questo successo le bianconere rispondono alle vittorie di Milan e Fiorentina: tutte e tre le squadre, dopo tre giornate, sono in testa alla classifica.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Women, Lina Hurtig sempre più vicina all’Arsenal: trattativa ai dettagli

Lina Hurtig si appresta a diventare una nuova calciatrice dell'Arsenal Women. L'attaccante svedese, in forza alla Juventus dall'agosto 2020,...

Altri Articoli