Juventus-Sampdoria: la conferenza stampa di Andrea Pirlo

Da Leggere

Domani sera si comincia, alle 20.45 si parte con la prima di campionato per la Juventus di Andrea Pirlo, che affronterà la squadra guidata da Claudio Ranieri. L’allenatore bianconero inizia la conferenza parlando della Sampdoria e del suo allenatore: «Contro la Sampdoria mi aspetto una gara difficile. Ha un allenatore molto bravo come Ranieri e verrà qui con due linee molto strette, noi dovremo essere bravi sulle loro ripartenze. Abbiamo fatto una settimana di lavoro importante per preparare questo match».

LA ROSA:

«Dybala sta recuperando piano piano, mentre per de Ligt ci vorrà ancora un po’ di tempo. Douglas Costa è un giocatore forte che in queste ultime stagioni ha avuto delle difficoltà fisiche, stiamo cercando di riportarlo nella migliore condizione. Kulusevski può giocare in qualsiasi posizione d’attacco, è molto intelligente e lo stiamo preparando per varie situazioni. E’ un trequarti/seconda punta che può giocare anche da esterno. Ha grossi margini di miglioramento e grande padronanza del suo corpo, cosa che lo può aiutare in qualsiasi posizione».

LA STAGIONE:

«Inizia una nuova stagione e si parte da zero. Dobbiamo avere voglia e ferocia per gli obiettivi che ci siamo prefissati. Vogliamo partire bene: chi parte bene è avvantaggiato. Ci ha fatto comodo che i ragazzi siamo andati a giocare con le varie nazionali, hanno messo minuti nelle gambe e sono tornati abbastanza allenati. Io porto avanti la mia idea di calcio, che deve essere aggressivo e con padronanza del gioco. Non ho dubbi. Ho tante certezze perché alleno una squadra di campioni».

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Tuttosport- Kostic aspetta la Juve: possibile chiusura nei prossimi giorni

La Juventus deve fare ancora un piccolo sforzo per mettere le mani su Filip Kostic, esterno d'attacco classe 1992...

Altri Articoli