Juventus, Chiesa: “Un grazie a Pirlo. Sono migliorato grazie alla mentalità bianconera”

Da Leggere

Anno da incorniciare quello di Federico Chiesa in bianconero, 13 gol e 11 assist in una stagione in cui il suo nome sembra aggiungersi con molta frequenza a quello tra i migliori in campo. Intervistato ai microfoni di Francesco Cosatti di Sky Sport, ecco riportate le sue parole.

Il processo di crescita: “La mentalità che c’è alla Juve non la trovi da altre parti. Qui c’è la voglia di migliorarsi sempre e di vincere. Pirlo mi ha aiutato tantissimo in questi mesi soprattutto per la fiducia che mi ha dato e lo devo ringraziare. Ogni giorno mi da consigli su come devo lavorare in fase offensiva e difensiva e questo penso che mi abbia aiutato tanto. Quello che mi ha caratterizzato di più in questa stagione è la continuità. Sono migliorato di più in questo e i risultati vengono da sè. Giocare con questi campioni è bellissimo“. 

Chiesa

L’esultanza alla CR7:L’esultanza con Cristiano è stata frutto del momento, era già successo a Verona quando gli ho fatto l’assist. Posso dire che è molto contagiosa. E’ una bella esultanza e ti viene da farla. E’ fantastico giocare con un campione del suo calibro che ha fatto la storia e in questa squadra ce ne sono altri che hanno fatto la storia del calcio italiano. Abbiamo un gruppo di ragazzi fantastici e sono felice“. 

chiesa

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Thuram: “La Juve è una grande squadra e si riprenderà. Mai dubitare di Allegri”

Presente al Salone del Libro, Lilian Thuram, ex difensore dell Juventus, ha parlato a La Stampa. Di seguito riportate le...

Altri Articoli