Juventus, Chiesa: “Un grazie a Pirlo. Sono migliorato grazie alla mentalità bianconera”

Da Leggere

Anno da incorniciare quello di Federico Chiesa in bianconero, 13 gol e 11 assist in una stagione in cui il suo nome sembra aggiungersi con molta frequenza a quello tra i migliori in campo. Intervistato ai microfoni di Francesco Cosatti di Sky Sport, ecco riportate le sue parole.

Il processo di crescita: “La mentalità che c’è alla Juve non la trovi da altre parti. Qui c’è la voglia di migliorarsi sempre e di vincere. Pirlo mi ha aiutato tantissimo in questi mesi soprattutto per la fiducia che mi ha dato e lo devo ringraziare. Ogni giorno mi da consigli su come devo lavorare in fase offensiva e difensiva e questo penso che mi abbia aiutato tanto. Quello che mi ha caratterizzato di più in questa stagione è la continuità. Sono migliorato di più in questo e i risultati vengono da sè. Giocare con questi campioni è bellissimo“. 

Chiesa

L’esultanza alla CR7:L’esultanza con Cristiano è stata frutto del momento, era già successo a Verona quando gli ho fatto l’assist. Posso dire che è molto contagiosa. E’ una bella esultanza e ti viene da farla. E’ fantastico giocare con un campione del suo calibro che ha fatto la storia e in questa squadra ce ne sono altri che hanno fatto la storia del calcio italiano. Abbiamo un gruppo di ragazzi fantastici e sono felice“. 

chiesa

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Women, termina con un pareggio Sassuolo-Juventus

Secondo pareggio stagionale (in 4 partite) per la squadra di Montemurro. Le Juventus Women, infatti, hanno pareggiato 1-1 in trasferta contro...

Altri Articoli