Juventus, Chiesa da record: doppia cifra da inizio 2021

Da Leggere

Una Juventus che traballa ma trova un punto di riferimento solido: Federico Chiesa. L’esterno bianconero prelevato dalla Fiorentina nella scorsa sessione di mercato, ha zittito sin da subito gli scettici che lo ritenevano non adatto nella rosa bianconera. Il suo primo gol lo siglò in Champions League contro la Dinamo Kiev, e da lì il giovane classe ’97 si fece sempre più largo nei meccanismi di gioco di Andrea Pirlo.

Nei suoi 7 mesi in bianconero, ha giocato oltre 2.351′ consolidando 35 presenze e ben 12 gol e 9 assist in tutte le competizioni: 10 di questi gol arrivano solamente nell’anno 2021. Un Federico Chiesa tuttofare, che trova conferma e solidità in un rosa non ben definita.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Thuram: “La Juve è una grande squadra e si riprenderà. Mai dubitare di Allegri”

Presente al Salone del Libro, Lilian Thuram, ex difensore dell Juventus, ha parlato a La Stampa. Di seguito riportate le...

Altri Articoli