Juve, idea Arnautovic: le strategie per l’attacco

Da Leggere

La Juventus prosegue il casting per l’attaccante da affiancare a Dusan Vlahovic, come partner o come vice, a seconda delle necessità. C’è un’idea che porta a Bologna e in particolare a Marko Arnautovic. La stagione dell’austriaco non è passata inosservata: 14 gol in 33 presenze in campionato (più uno in Coppa Italia).

Su Arnautovic si sono posati gli occhi di molti: della Juve, ma non solo. Max Allegri ha pensato a lui nell’ottica di aggiungere affidabilità e reti pesanti al reparto offensivo bianconero che è da ricostruire attorno a Vlahovic. Da ricostruire perché, come noto, perderà DybalaMorataBernardeschi e probabilmente pure Kean.

Nei pensieri del tecnico juventino si sta facendo largo l’idea di aggiungere una punta già pronta, capace di assicurare costanza di rendimento quando chiamata in causa, che sia da titolare o con un minutaggio ridotto. Così è nato il sondaggio per Arnautovic: recentemente c’è stato un giro d’orizzonte con l’entourage per capire i possibili sviluppi. Lo riporta il Corriere dello Sport.

Vlahovic sarà il faro del reparto e necessita di essere innescato a dovere. Per questo motivo la Juve vuole chiudere in fretta l’affare Di Maria. La strada è ormai tracciata: il dialogo tra le parti prosegue sulla durata del contratto. Una stagione o uno anno con opzione per il secondo, a 7 milioni più bonus, mentre l’argentino chiede una base fissa più alta. Con un biennale, il club bianconero potrebbe sfruttare i vantaggi fiscali del Decreto Crescita.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Avvocato D’Onofrio: “Inchiesta Juve? Sono coinvolti molti altri club. Sui rischi del club…”

L’Avvocato Paco D’Onofrio, intervistato da Tuttosport, ha commentato le ultime vicende in casa Juve sulle accuse della Procura di Torino....

Altri Articoli