Euro2020, Eriksen si accascia a terra in Danimarca-Finlandia: il danese sta bene

Da Leggere

Paura al Parken Stadion di Copenaghen: nei minuti finali del primo tempo della sfida degli Europei tra Danimarca e Finlandia, il centrocampista dell’Inter Christian Eriksen è caduto improvvisamente a terra privo di sensi dopo una sponda per un compagno. Immediato l’intervento dei sanitari che hanno prontamente controllato la lingua e praticato addirittura un massaggio cardiaco. Tantissimi e interminabili i minuti nei quali i medici hanno lavorato prima di portare via il giocatore in barella, accompagnato dall’intero gruppo dei compagni di squadra coi volti sconvolti e in lacrime. E’ scesa in campo anche Sabrina, la compagna di Eriksen, consolata dal capitano danese Simon Kjaer. La Finlandia ha lasciato il campo in precedenza: minuti di ansia per tutto il mondo del calcio, con la Uefa ha comunicato la sospensione in via ufficiale dell’incontro.

“Christian Eriksen è sveglio ed si trova al Rigshospitalet per ulteriori esami. La partita è momentaneamente rinviata. Nuove comunicazioni alle 19.45”. Così la federcalcio danese in un suo tweet.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus, il report odierno: le condizioni di Bernardeschi e Kean

La Juve si è ritrovata questa mattina, all’indomani del pareggio di San Siro al JTC. L’obiettivo ora è il...

Altri Articoli