Euro2020, Eriksen si accascia a terra in Danimarca-Finlandia: il danese sta bene

Da Leggere

Paura al Parken Stadion di Copenaghen: nei minuti finali del primo tempo della sfida degli Europei tra Danimarca e Finlandia, il centrocampista dell’Inter Christian Eriksen è caduto improvvisamente a terra privo di sensi dopo una sponda per un compagno. Immediato l’intervento dei sanitari che hanno prontamente controllato la lingua e praticato addirittura un massaggio cardiaco. Tantissimi e interminabili i minuti nei quali i medici hanno lavorato prima di portare via il giocatore in barella, accompagnato dall’intero gruppo dei compagni di squadra coi volti sconvolti e in lacrime. E’ scesa in campo anche Sabrina, la compagna di Eriksen, consolata dal capitano danese Simon Kjaer. La Finlandia ha lasciato il campo in precedenza: minuti di ansia per tutto il mondo del calcio, con la Uefa ha comunicato la sospensione in via ufficiale dell’incontro.

“Christian Eriksen è sveglio ed si trova al Rigshospitalet per ulteriori esami. La partita è momentaneamente rinviata. Nuove comunicazioni alle 19.45”. Così la federcalcio danese in un suo tweet.

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Tutti pazzi per Chiesa: nuova offerta dal 100 milioni

Le prestazioni di Federico Chiesa durante EURO 2020, hanno colpito molto gli allenatori delle più grandi squadre europee. Gli...

Altri Articoli