Espulsione Di Maria, ecco quante gare potrebbe saltare il Fideo

Angel Di Maria rischia di rimanere lontano dai campi della Serie A fino a metà ottobre, per effetto della squalifica attesa dopo l’espulsione rimediata al 40esimo di Monza-Juventus. Il rosso diretto con cui è stato punito da Maresca, per la gomitata del Fideo a Izzo, è da legare a un provvedimento per “condotta scorretta”, che viene sanzionato dal giudice sportivo con due o più giornate di stop.

Secondo La Gazzetta dello Sport, l’argentino dovrebbe saltare due gare, ma la sanzione potrebbe allargarsi a una protesta che l’ex PSG ha rivolto all’arbitro prima di uscire dal campo. Se il direttore di gara ha messo a referto delle espressioni ingiuriose, il giocatore potrebbe essere fermato per tre partite: quindi Bologna, Milan e Torino. Si attende la decisione del Giudice Sportivo.

Nella serata di ieri sono arrivate anche le scuse di Di Maria sui propri canali social (leggi qui).

PARTNER: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version