De Ligt: “Non siamo preoccupati per martedì. Io capitano? Vi dirò…”

Da Leggere

Ai microfoni di Dazn Matthijs De Ligt ha parlato dopo Juve-Torino. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

Derby: “E’ sempre una partita molto importante per la città, per i tifosi. Si vuole vincere sempre”.

Coppia con Alex Sandro: “Ha fatto molto bene. Adesso abbiamo tre giocatori centrali infortunati oltre a Danilo che oggi era squalificato e Alex ha risposto bene secondo me”.

Gol fatto: “E’ stato un bel gol. Sono andato con tanta forza e voglia di fare gol su un bel pallone di Cuadrado. Danilo ne aveva fatto uno simile l’altra settimana e anche io devo fare così, me lo ha chiesto anche Allegri in settimana”.

Errori sui gol: “Con i cross è importante che i centrali stiano dentro. Questa però è stata una partita strana, il Torino a sinistra attaccavano con quattro uomini mentre noi eravamo in tre. In qualche momento c’è bisogno di uscire”.

Champions League: “Non siamo preoccupati, abbiamo una squadra forte con giocatori che hanno tante qualità e anche oggi si è visto da parte di chi non gioca tanto. Pensiamo a chi sarà pronto per martedì senza preoccupazione”.

Capitano: “No qui c’è la regola che lo fa chi gioca più partite. Ho bisogno di fare qualche altra partita in più”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus: gli stipendi di Agnelli, Arrivabene e Nedved nel 2021/22

La Juventus ha pubblicato la "Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti" in relazione all’esercizio chiuso il...

Altri Articoli