Ceferin: “Superlega un tradimento, il mio rapporto con Agnelli non esiste più. Sul Fair Play finanziario…”

Il Corriere dello Sport riprende l’intervista concessa qualche giorno fa da Aleksander Ceferin a Le Journal du Dimanche. Il presidente della Uefa ha parlato di Superlega, ma non solo: “La Superlega è stato un tradimento. Il mio rapporto con Andrea Agnelli non esiste più. Con Juve, Barcellona e Real Madrid non ho problemi, però ora devono chiamarmi loro dopo aver pugnalato me e la Uefa. Invece arrivano solo cause, stanno cercando di mettere pressione ovunque“.

Sul Fair Play finanziario: “Dobbiamo trovare una soluzione entro la fine della stagione. Bisogna migliorare l’equilibrio competitivo. Non possono vincere sempre le stesse”.

Infine, Ceferin risponde così sulla possibilità del Mondiale biennale proposto dal numero uno della Fifa Infantino: “Sono sicuro di no perché è una completa assurdità. Un progetto populista che distruggerebbe il calcio. Va contro tutti i principi del nostro sport”.

PARTNER: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version