Arrivabene: “Del Piero? Nessun problema. Vlahovic farà bene, ha classe e carattere”

Da Leggere

Maurizio Arrivabene, amministratore delegato della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sportmediaset prima della semifinale di Coppa Italia contro la Fiorentina, toccando diversi argomenti: “Noi guardiamo partita dopo partita. Stasera è una sfida importantissima, dopodiché passata questa guarderemo le prossime, sempre con grande determinazione“.

Su Alessandro Del Piero, allo Stadium in occasione di Juve-Bologna: “Infastiditi da Del Piero? No, era venuto solo con i ragazzi dell’Academy e non c’era alcun problema” ha detto Arrivabene. “Poi è un giocatore con una storia importante nella Juventus ed era giusto che venisse allo stadio per salutare il pubblico“. 

La stagione sta volgendo al termine e fra poco sarà tempo di bilanci: “A questi livelli quando si manca un obiettivo o non si è in linea con le aspettative dei tifosi scoppia di tutto. L’importante è tenere i nervi saldi e la concentrazione, fare bene il proprio lavoro. Non vedo differenze da questo punto di vista con altri sport. Il mantra è vincere: ovviamente non si può vincere sempre, a volte capitano momenti difficili ma noi andiamo avanti. Non facciamo passi indietro“. 

In chiusura, il dirigente bianconero ha commentato le prestazioni di Dusan Vlahovic: “È un grande, grandissimo giocatore. I gol che ha fatto in campionato parlano da soli. È ovvio che quando indossi la maglia della Juventus le cose si fanno un pochino più difficili, ma in questi mesi abbiamo parlato parecchio: vedo un giocatore determinato che non si arrende mai. Credo che se Dusan fosse scontento lo manifesterebbe. Ha carattere e classe, continuerà a fare bene”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Lorenzo Casini (Presidente Lega) sull’indagine: “Non commentiamo la vicenda. Calciopoli? Non c’è timore…”

Il popolo del calcio italiano si sta interessando, e non poco, alla vicenda dell'inchiesta contro la Juventus. Intercettazioni, documenti...

Altri Articoli