Allarme Pogba: lesione al menisco. Si deve operare, i possibili tempi di recupero

Da Leggere

Ieri, Paul Pogba, ha lasciato il campo per un fastidio al ginocchio destro causato da una lesione al menisco che molto probabilmente lo costringerà ad operarsi e a stare lontano dal campo almeno per i prossimi due mesi. Una brutta tegola per la Juventus che poco fa ha anche diramato un comunicato ufficiale in merito.

La strada più probabile è quella dell’intervento: se il consulto che il centrocampista farà negli States nelle prossime ore confermerà le sensazioni dei medici bianconeri, il Polpo sarà subito sottoposto a intervento in una clinica americana, per accelerare i tempi. Le possibilità di scongiurare l’operazione non sono molte, soprattutto perché si tratta di un problema che il giocatore si porta dietro da tempo.

Il rientro in campo in caso di intervento è previsto per fine settembre-inizio ottobre. Pogba si era fermato nell’allenamento di sabato pomeriggio: ha sentito una fitta al ginocchio destro al termine di un esercizio di tecnica chiedendo subito l’intervento dei sanitari. E’ uscito dal campo zoppicando ed è stato accompagnato fuori dal medico e da un altro membro dello staff. Gli esami hanno spazzato via ogni residuo dubbio: la tournée del Polpo è già finita e i tifosi dovranno aspettare ancora un po’ per godersi le sue magie. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Procura di Torino: tutte le trattative di mercato finite sotto inchiesta

Ormai da settimane si parla della "famosa" indagine che sta coinvolgendo la Juventus con le accuse di falso in...

Altri Articoli