“Prossimi campioni” – Alla scoperta di Matias Soulè

Da Leggere

“Prossimi campioni” è una rubrica settimanale all’interno della quale parleremo dei giovani giocatori della Juventus che hanno il potenziale per fare grandi cose. Oggi faremo un’analisi su Matias Soulè.

Matias Soulè nasce il 15 Aprile del 2003 nella stupenda cittadina di Mar de la Plata, località argentina situata nella provincia di Buenos Aires.

Cresce calcistamente nelle giovanili del Velez arrivando fino alla categoria Under 20. I talent scout della Juventus lo osservano attentamente e dopo aver convinto in pieno sia loro che lo staff di Bonatti, il giovane esterno destro, nel Gennaio 2020 si trasferisce a Torino, sponda bianconera.

Con la nuova maglia, Matias Soulè inizia la sua avventura in bianconero partendo dalla categoria Under 17 dove giocherà fino al 1° Settembre 2020.

Nella stagione successiva viene promosso in Under 19 dove, con pazienza e tenacia, si impone nelle gerarchie di Mister Bonatti giocando, fino ad oggi, 16 partite ( sia da esterno di destra che trequartista) collezionando 3 gol, l’ultimo su una stupenda punizione contro la Sampdoria, e 6 assist.

Numeri importanti che gli potrebbero regalare anche la promozione in Under 23 già dalla prossima stagione e chissà se anche qualche convocazione con la prima squadra.

Il talento c’è ed è tanto quindi, non ci resta altro che ubriacarci delle sue giocate sudamericane.

Soulè

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

L’ultimo mese di Rita Guarino alla Juventus

Rita Guarino, coach plurivincitrice della Juventus Women ha deciso, insieme al club di non rinnovare il proprio contratto che...

Altri Articoli