Agnelli rivela: “Ho un grande rimpianto con Van Persie”

Da Leggere

In occasione della conferenza stampa di saluto a Fabio Paratici, il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha parlato delle principali operazioni di mercato messe a segno dall’ormai ex dirigente, soffermandosi anche su quello che è il suo grande rimpianto.

L’unico rimpianto è quel Robin Van Persie, in una cena di 3 minuti a casa mia. Il rimpianto di non avere un giocatore, soprattutto come lui che è stato un grande campione, c’è anche tutto quello che c’è dietro. Il percorso che ci porta ad arrivare a comprare un giocatore: la trattativa, i momenti in cui sono intoppi… Ognuno aveva la sua parte, noi andavamo più avanti e lui cercava di intervenire e captare cosa avevamo fatto noi. Il rimpianto è per certi aneddoti e per certe cose vissute insieme“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Zauli: “Gli episodi fanno la partita. Abbiamo sbagliato sette rigori, un record!”

Lamberto Zauli ha analizzato il pareggio contro la Pro Sesto, soffermandosi sui rigori sbagliati dai bianconeri in stagione. Le parole del...

Altri Articoli