Seguici su

UNDER 19

Il Derby Primavera è bianconero: secondo successo consecutivo per la Juve

La Juve Primavera di Paolo Montero, torna in campo del derby contro il Torino per la 31esima giornata di campionato

Pubblicato

il

Scienza juve primavera

Nel match valido per la 31^ giornata, la Juve Primavera sconfigge il Torino nel derby per 2-0, mettendo a segno un gol per tempo. Prima con Gil, poi con Scienza nella ripresa.

L’avvio di partita del Torino è convincente, con i granata che nei primi otto minuti ci provano ben tre volte con Marchioro, con Vinarcik impegnato in un paio d’occasioni che respinge senza grossa difficoltà. Alla prima vera opportunità offensiva però è la Juventus Primavera a passare in vantaggio: al 14’, bianconeri avanti grazie a un cross dalla destra di Crapisto che trova Gil in area, lo spagnolo stacca e batte Abati che non può nulla sulla sua deviazione. È una rete che cambia la sfida e dà grande morale alla Juventus, che sia sul piano fisico che della proposta riesce a tenere il confronto con i granata.

L’occasione migliore del primo tempo per il Torino arriva a ridosso della mezz’ora di gioco, con Dellavalle che ci prova da fuori area ma il suo destro viene murato – Ciammaglichella, solo in area, si ritrova la palla addosso, controlla ma per poco non riesce a impattare il pallone da ottima posizione. Negli ultimi 15 minuti della prima parte di gara poi, i bianconeri riescono a conservare il vantaggio senza subire grandi incursioni da parte degli ospiti.

Nella ripresa i granata provano a conquistare il pareggio, affondando la prima volta con Savva, ma la difesa bianconera respinge in corner. Al 62’ invece, sempre Savva, va davvero a pochi millimetri dalla rete del pareggio con una conclusione dal limite che sfiora il palo. I bianconeri però non si scompongono neanche questa volta e al minuto 80 spegne definitivamente i tentativi di pareggio del Torino. Ci pensa sempre Scienza, servito alla perfezione dal colpo di tacco di Mancini e abile a incrociare il tiro per segnare il 2-0.

IL TABELLINO

JUVENTUS – TORINO: 2-0.

MARCATORI: 14′ Gil, 80′ Scienza

AMMONIZIONI: pt 18′ Grosso (J), pt 40′ Padula (T), st 18′ Gabellini (T), st 20′ Owusu (J), st 30′ Pagnucco (J), st 46′ Dellavalle (T)

ESPULSI: Savva (T), Boufandar (J)

Juventus: Vinarcik, Martinez, Savio, Pagnucco, Grosso (st 12′ Scienza), Florea, Owusu, Crapisto, Gil, Montero, Mancini. A disp. Zelezny, Radu, Boufandar, Biggi, Di Biase, Giorgi, Scienza, Bassino, Ngana, Finocchiaro, Pugno. All. Montero

Torino: Abati, Marchioro, Dellavalle, Mendes, Muntu; Dalla Vecchia (st 1′ Savva), Ruszel, Silva (st 12′ Perciun); Ciammaglichella, Padula (st 1′ Gabellini), Njie. A disp. Brezzo, Casali, Rettore, Dell’Aquila, Mullen, Longoni, Bonadiman, Franzoni. All. Scurto.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *