Seguici su

PRIMA SQUADRA

Fagioli: “Mi sono ricordato e non ho esultato. Pogba il mio idolo…”

Pubblicato

il

Fagioli+

Con un gran gol al 55′ contro la Cremonese, Nicolò Fagioli proprio contro la sua ex squadra ha sbloccato la sfida dello Juventus Stadium. Queste le sue parole ai microfoni di DAZN:

Sulla partita: “È stato un primo tempo difficile, dovevamo solo sbloccarla per lasciarci andare. La rete è stata bella, ho esultato perché non segnavo da tanto poi mi sono contenuto”.

Su l’infortunio di Paul: “Pogba? Eravamo tutti contenti per il suo ritorno dal 1′, io soprattutto perché per me è un idolo. Spero non sia nulla di grave e gli auguro una buona guarigione”.

Sulla sfida di Europa League: “Siviglia? Andremo là a giocarcela a viso aperto e sperando di conquistare la finale di Budapest”.

Collaborazioni: Juventus Planet.
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *