Women, prima sconfitta stagionale per la Juve: vince il Milan 4-3

Da Leggere

Prima sconfitta stagionale per le Juventus Women che cedono in casa del Milan. All’AlbinoLeffe Stadium il match termina 4-3 per le rossonere: doppietta di Asllani per sbloccare il match tra il 24′ e il 25′, rete di Bonfantini per dimezzare lo svantaggio e nuovo doppio vantaggio ristabilito da Piemonte un minuto dopo. Nel secondo tempo la Juve cerca di rientrare in partita, ma subisce il gol del 4-1 (Mesjasz). La rimonta diventa quindi ancora più difficile.

Girelli, entrata dalla panchina segna il secondo e il terzo gol per le bianconere, ma non c’è tempo per andare a caccia del quarto. I tre punti vanno al Milan. Juventus condannata dai tanti errori individuali del primo tempo.

IL TABELLINO:

Milan – Juventus Women: 4-3

Milan (3-5-2): Giuliani; Arnadottir, Fusetti, Mesjasz; Soffia (59′ Thrige), Grimshaw, Adami, Dubcova, Bergamaschi; Piemonte (84′ Tucceri Cimini), Asllani (73′ Thomas). All. Ganz. A disp. Carage, Dubcova M., Babb, Zanini, Beka

Juventus Women (4-3-3): Aprile; Lundorf (56′ Boattin), Gama, Sembrant, Nilden; Rosucci (63′ Gunnarsdottir), Pedersen, Caruso (63′ Grosso); Cernoia (56′ Duljan), Cantore (65′ Girelli), Bonfantini. All. Montemurro. A disp. Forcinella, Lenzini, Duljan, Salvai, Zamanian

Reti: 24′ Asllani, 25′ Asllani, 31′ Bonfantini, 32′ Piemonte, 62′ Mesjasz, 71′ Girelli, 90+4′ Girelli

Arbitro: Scatena di Avezzano

Ammonite: 35′ Arnadottir, 57′ Asllani

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Pjanic: “Agnelli resterà vicino alla Juve. Mi piacerebbe tornare da dirigente o allenatore”

In un'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, l'ex centrocampista della Juventus, Miralem Pjanic, ha commentato le dimissioni da parte del...

Altri Articoli