Women, buona la prima per la Juve: poker di reti al Racing

Da Leggere

A Vinovo finisce 4 a 0 per le bianconere che vincono la loro prima partita ufficiale da professioniste contro il Racing Union, grazie alle reti di Rosucci, Girelli, Caruso e Bonfantini e domenica – sempre alle 20:30 – affronteranno le israeliane del Qiryat Gat (vittoriose 5-0 sul Flora) nella finale del Mini Tournament della UEFA Women’s Champions League.

La vincente accederà al secondo turno che si giocherà in una doppia sfida di andata e ritorno per qualificarsi alla fase a gironi della competizione. Il primo gol, come nella passata stagione, è stato proprio quello di Martina Rosucci. Una prestazione che è servita anche per testare la condizione delle bianconere alla loro prima gara ufficiale dopo aver disputata una sola amichevole per via degli impegni delle tantissime giocatrici coinvolte agli Europei con le rispettive Nazionali.

IL TABELLINO

Juventus Women (4-3-3): Aprile; Nilden, Sembrant, Pedersen (58′ Gunnarsdottir), Boattin (72′ Lenzini); Rosucci, Caruso (58′ Cernoia), Grosso; Bonfantini, Girelli (72′ Zamanian), Bonansea (58′ Beerensteyn). All. Montemurro. A disp. Peyraud-Magnin, Forcinella, Lenzini, Duljan, Lundorf, Zamanian, Cantore, Arcangeli

Racing (4-3-3): Burtin; Dos Santos, Thony, Martins, Cammarata (77′ Noel); Kocan, Boussif (64′ Veloso), Lavinas Teixeira (77′ De Lemos); Wojdyla (87′ Monteiro), Estevez Garcia, Kohr (87 Moran C.) All. Grettnich. A disp. Falentin, Lahmadi, Armannsdottir, Montero, Moran A., Richards

Arbitro: Kumer (CRO)

Reti: 11′ Rosucci, 21′ Girelli, 55′ Caruso, 61′ Bonfantini

Ammonite: 30′ Kohr, 59′ Garcia, 80′ Thony, 90+5′ Gunnardottir

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Chiesa e Vlahovic insieme per la prima volta alla Juve, l’ultima è 853 giorni fa

La tentazione di Mister Allegri è diventata alla fine realtà. Questa sera, contro la Lazio ai quarti di Coppa...

Altri Articoli