Verona-Juventus 2-1: Simeone stende i bianconeri al Bentegodi

Da Leggere

La Juventus è ospite allo Stadio Bentegodi contro il Verona, match valevole per l’undicesima giornata del campionato di Serie A Tim. Primo tempo horror per i bianconeri che vanno sotto 2-0 dopo soli 12 minuti dall’inizio dell’incontro. Doppietta di Simeone e partita completamente in salita. Una traversa di Dybala a fine prime tempo tiene la porta inviolata ai scaligeri.

Nel secondo tempo scende in campo ancora una volta una Juventus irriconoscibile che non riesce ad affondare la retrovia del Verona. Solo al minuto numero 80 McKennie sigla il gol del 2-1 su assist di Danilo. Juventus sfortunata anche nel finale con Montipò che vola e nega il gol del pareggio a Paulo Dybala. Altro passo falso dei bianconeri, la Juventus esce sconfitta dal Bentegodi.

TABELLINO

Reti: 11′ Simeone, 14′ Simeone, 80′ McKennie

Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Casale (67′ Ceccherini); Faraoni, Tameze (75′ Bessa), Veloso, Lazovic (67′ Sutalo); Barak, Caprari; Simeone (83′ Kalinic). All. Tudor. A disp. Lasagna, Cancellieri, Hongia, Ruegg, Pandur, Magnani, Berardi, Cetin

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro (82′ Pellegrini); Cuadrado (69′ Kulusevski), Bentancur (57′ Locatelli), Arthur (69′ Bernardeschi), Rabiot (57′ McKennie); Dybala, Morata. All. Allegri. A disp. Pinsoglio, Perin, De Ligt, Kaio Jorge

Arbitro: Marinelli di Tivoli

Ammoniti: 26′ Lazovic, 29′ Danilo, 57′ Casale, 61′ Faraoni, 61′ Arthur, 76′ Gunter, 76′ Morata

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Il Giornale – Non sono immaginabili tracolli economici

Come riporta Il Giornale, Exor ha già sottoscritto la propria parte (per 255 milioni) e la Consob, come sarebbe...

Altri Articoli