JN24 Scouting: Vasco Walz, la scheda tecnica

Da Leggere


Mentalità teutonica, cuore e passione italiana. Vasco Walz compie 18 anni proprio oggi, 15 ottobre 2022. Nel giorno del suo compleanno, impariamo a conoscere il talentino che ha stregato la Juventus. E’ un centrocampista del Borussia Dortmund Under 19 ed è uno dei talenti più ambiti del calcio europeo. Ha un legame profondo con l’Italia e in particolare con il Sannio. La Juventus si conferma attentissima ai giovani più interessanti sul panorama europeo.

Fabio Paratici aveva messo sotto stretta osservazione Vasco Walz già nel 2019, scegliendo già all’epoca lui insieme a Kaio Jorge come priorità per la Juventus che sarebbe dovuta essere “del futuro“.

Inoltre l’agenzia che segue il calciatore, la Leaderbrock Sports, è la stessa che ha permesso qualche tempo fa il passaggio del giovane Kenan Yildiz dal Bayern Monaco alla Juventus. Un ulteriore motivo per essere ottimisti dalle parti di Torino: vedremo se davvero i bianconeri, nei prossimi mesi, riusciranno a sbaragliare la concorrenza – sicuramente agguerrita – di molti top club europei.

Vasco Walz, le caratteristiche tecniche

Vasco Walz è un centrocampista che fa della fantasia e dell’estro le sue caratteristiche principali: può giocare da mezz’ala ma anche da trequartista viste le indubbie doti tecniche. La Juventus si è interessata a lui anche perché Walz ha un contratto che scade a giugno 2023, dunque non sarà facile per il Borussia resistere agli assalti delle big europee. In Serie A, oltre alla Signora, lo segue con la massima attenzione anche il Milan.

Come detto potrebbe anche giocare da trequartista vista la sua propensione ad usare estro e qualità tecniche come fulcro del proprio modo di giocare, ma il classe 2004 giallonero è molto più di quanto sembra. Il suo ruolo preferito è il centrale di un centrocampo a 3, come ci suggerisce Transfermarkt.

vascowalz

E’ stato definito dal proprio allenatore “il Gattuso del Borussia Dortmund” da un suo ex allenatore.

“Credo che il modo migliore per sfruttare le sue qualità sia schierarlo in mezzo al campo. Nonostante la sua struttura fisica non imponente, Vasco è davvero forte nei duelli individuali e vanta al contempo velocità e buon cambio di passo. Ha carisma e personalità, fattori che gli permettono di guidare i suoi compagni anche nei momenti più difficili. Sinceramente lo vedo bene su tutta la linea mediana, preferibilmente sulla fascia destra dove può fare persino il laterale. Leader nato, mi ricorda gattuso”.

Personalità forte, quindi, quella di Walz, nonstante la giovane età. Sono in molti i giovani che ogni anno vengono paragonati a campioni del passato, ma sono in pochi quelli che poi effettivamente rispettano le aspettative nel lungo periodo. Vasco Walz sembra uno di essi.

Vedendolo in azione con i pari età sia nell’under 19 che in Youth League, il talentino giallonero non è mai a disagio contro giocatori che spesso raggiungono il metro e 90, contro il suo scarso metro e 70.

Nonostante giochi in un ruolo dove più di ogni altro i duelli fisici sono frequenti (davanti alla difesa a protezione di essa), Walz sembra essere mosso da una forza fisica diversa, dona sempre l’impressione, durante i duelli fisici, che alla fine sarà lui a spuntarla, non importa quale sia la stazza del suo avversario.

Pochi giocatori vantano questa caratteristica, e quei pochi saltano sempre all’occhio proprio per questo motivo. Tra i centrocampisti attuali potremmo paragonarlo a Torreira (ma dotato di una tecnica nettamente superiore), in modo da non scomodare campioni come Gattuso. L’esempio più emblematico di questa categoria di calciatori, però, rimane Carlos Tevez.

Vasco Walz, uno tra i giovani più interessanti d’Europa

Il profilo di Vasco Walz è certamente uno dei più intriganti sul piano dei giovani astri nascenti nel panorama europeo. Il centrocampista classe 2004 non ha ancora fatto il suo esordio trai professionisti, eppure il suo nome è già in cima alla lista di svariati club blasonati.

In occasione della sfida di Youth League, che ha visto contrapporsi il Borussia Dortmund e il Manchester CityWalz è andato a segno alla sua seconda presenza complessiva nella competizione.

/

Il contratto che lo lega al club di Dortmund è in scadenza a giugno del 2023, e per la Juventus anche dall’Italia la concorrenza si fa agguerrita, visto che anche il Milan ha già iniziato a monitorarne le tracce.

La scheda tecnica di Vasco Walz

Come di consueto per la nostra rubrica, ho immaginato di dover fornire al Direttore Sportivo bianconero Cherubini (o al capo osservatore Tognozzi) una scheda tecnica di Vasco Walz, quindi l’ho compilata per voi. Di seguito la scheda tecnica.

207ab417a310a76247f4c89eb60f4238 0
207ab417a310a76247f4c89eb60f4238 1
l9c94h240b25qyngal9367 1

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

La Juventus Next Gen continua la sua striscia positiva: battuta la Pergolettese per 1-0

La Juventus Next Gen batte la Pergolettese nella nella 25esima giornata di Serie C per 1-0. I bianconeri reduci...

Altri Articoli