Van Persie si racconta: “Fui vicino alla Juventus, ma l’Arsenal fece saltare tutto…”

Da Leggere

Robin Van Persie è stato vicinissimo a vestire la maglia della Juventus. Il retroscena è stato raccontato più volte da diversi protagonisti, ma questa volta è lo stesso ex attaccante a parlarne ai microfoni dell’Effe Relativeren Podcast:

“Un giorno il presidente mi mostrò il bilancio dell’Arsenal, era davvero positivo. Io gli risposi che non me ne fregava un c…o di questi numeri, voglio sollevare al cielo la Premier League! Volevo lasciare l’Inghilterra, trovammo un accordo con la Juventus, ma l’Arsenal fece saltare tutto. Le alternative erano due: scelsi lo United, volevo vincere”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juventus, le motivazioni della sentenza: “Illecito grave, ripetuto e prolungato”

 "La Juve ha commesso un illecito disciplinare sportivo, tenuto conto della gravità e della natura ripetuta e prolungata della...

Altri Articoli