Under 23, mister Zauli: “Importante iniziare il girone di ritorno con una vittoria”

Da Leggere

Domani inizia il girone di ritorno per la Juventus Under 23, nel Campionato di Serie C, in casa della Pro Sesto e Mister Lamberto Zauli – sul sito ufficiale della Juventus – traccia il percorso da seguire: “Sarà fondamentale cominciare con una vittoria per restare in alto in classifica. Abbiamo fatto un buon girone d’andata, ma il nostro obiettivo deve essere quello di migliorare in quello di ritorno e partire bene è importante perché siamo nel cuore del campionato. Cercheremo di andare a Sesto San Giovanni, in casa di una neopromossa che ha fatto un ottimo girone di andata, per fare la nostra partita e cercare di vincere“.

La fine del girone d’andata spesso coincide con i bilanci anche statistici e la Juventus Under 23 è la squadra di tutti i tre gironi di Serie C con la percentuale più alta di possesso palla: “Ci alleniamo per fare questo perché penso che avere un buon possesso palla significhi che la squadra avversaria ti sta correndo dietro e nell’arco dei 90 minuti si possono trovare più spazi. Vedere durante le partite la risposta a quello che facciamo in allenamento è gratificante per tutti, ora dobbiamo cercare di migliorare la finalizzazione perché spesso troviamo il gol meno di quanto creiamo ed è, ovviamente, un aspetto importante, perché saper sfruttare gli episodi è fondamentale“.

In questo girone d’andata sono tanti i ragazzi migliorati a vista d’occhio e divenuti pedine fondamentali per la squadra. Tra tutti Felix Correia, classe 2001:”Abbiamo scelto questo modulo per cercare di esaltare tutti i singoli. Felix Correia penso sia un giocatore molto forte sia tecnicamente sia per il modo di stare in campo e, nonostante faccia il quarto di centrocampo, riesce ad abbinare fase offensiva e difensiva con continuità. Il grande possesso palla permette alla squadra di alzarsi e a lui di stare molto vicino all’area dove spesso è autore di giocate decisive. Per noi è un giocatore molto importante, deve migliorare alcune cose, ma sa giocare a calcio ed è di grande prospettiva“.

Sulla condizione attuale della squadra: “Sono quattro i rientri. Delli Carri rientra dalla squalifica, si è regolarmente allenato quindi torna in gruppo senza problemi. Bucosse e Del Sole hanno ricominciato in settimana, poi c’è Marques, che è rientrato ieri e mi auguro che alla fine della prossima settimana possa essere considerato recuperato al 100%. Sono giocatori importanti che hanno fatto bene nel girone d’andata e le loro assenze, tra l’altro piuttosto lunghe, hanno coinciso. Sono molto contento del loro rientro e mi auguro sia definitivo, fino alla fine del campionato“.

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

L’ex Juve Coman rifiuta il rinnovo con il Bayern

Kingsley Coman vuole lasciare il Bayern Monaco, dopo aver ricevuto un'offerta di rinnovo troppo bassa. Secondo quanto riporta Sky...

Altri Articoli