Torino-Juventus, asse caldo: ai dettagli per Rugani e Mandragora

Da Leggere

Alfredo Pedullà, esperto di mercato e primo a sganciare la  bomba del doppio accordo tra Toro e Juventus per Mandragora e Rugani in granata, aggiorna sulla situazione. Il summit tra i club è terminato, la palla ora passa a Urbano Cairo anche perché alla fine adesso ha lui in mano la decisione. L’Udinese nonostante la resistenza fino ad oggi, sembra avere mollato la presa.

Rugani quindi può tornare alla Juve che lo girerebbe al Toro, ma in cambio il Rennes chiede Nicolas Nkoulou, il centrale camerunese ormai ai margini in granata. Previsti nuovi contatti tra le parti, ma c’è il nodo dell’elevato ingaggio di Rugani, pari a 3,5 milioni. Per il prestito difensore toscano la Juventus chiede 2 milioni, più altri 500mila euro in caso di salvezza a fine stagione.

Rolando Mandragora va a grandi passi verso il Torino, il centrocampista è di proprietà della Juventus al pari di Daniele Rugani. Il centrocampista dell’Udinese dovrebbe essere il prossimo rinforzo di Davide Nicola

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Copa America e Euro: i risultati dei bianconeri in campo

Giornata agrodolce per i colori bianconeri nelle Nazionali in giro per il mondo, ieri. Bene la Svezia, che ha...

Altri Articoli