Tencone: “Allegri si aspetta che Chiesa ritorni al suo meglio non prima di due o tre mesi”

Da Leggere

Fabrizio Tencone, direttore di Isokinetic Torino, ha parlato a Tuttosport dell’infortunio di Federico Chiesa dopo le parole di Allegri che ha dato gennaio come data per rivedere il proprio giocatore al top.

Ci sono tre modalità di ritorno allo sport. La prima modalità è il ritorno all’allenamento, che contempla varie modalità di rientro progressivo quali i differenziati con lavoro specifico, le partitelle. La seconda modalità è il ritorno alla competizione. Ma c’è anche un terzo livello, cioè il ritorno alla performance. Vale a dire, il ritorno ai livelli di rendimento pre-infortunio. Probabilmente Allegri si riferisce a questo: si aspetta che Chiesa ritorni al suo meglio non prima di due o tre mesi dopo che ha rimesso piede in campo“.

Il motivo per cui non si è subito al top è più psicologico o fisico?

“Non è una questione mentale, anzi… Non prendo neanche in considerazione che un professionista possa rientrare senza esser tranquillo mentalmente: vorrebbe dire che non è ancora finita la riabilitazione, che non si è giunti alla cosiddetta “readiness”: l’essere pronti. La performance, più che tutto, si ottiene giocando. Dopo un infortunio del genere, certe dinamiche di movimento si ottengono con la ripetitività. Chiesa sarà più sciolto, sicuro, tranquillo dopo 10 partite che non dopo una…

La sosta per i mondiali come influirà?

Per Chiesa sarà un aiuto: non penso che resterà a casa, sul divano, a guardare le partite… Giocherà con la Primavera, in amichevole… Quello sarà il suo vero ritiro, la ricarica delle batterie per la seconda parte della stagione“.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Andrea Agnelli allo Juventus Club Parlamento: “Scelta in accordo con Elkann, la Juve è più grande di chi la potrà mai guidare”

L'ex presidente della Juventus, Andrea Agnelli, rompe il silenzio dopo due giorni dalle sue dimissioni di Lunedì sera. Intervenuto...

Altri Articoli