Supercoppa, Inter e Juve non vogliono giocare a San Siro: De Siervo a Riad per trattare

Da Leggere

Inter e Juventus non sono intenzionate a giocarsi la Supercoppa italiana a San Siro, rinunciando ai benefit economici che comporterebbe giocare il match all’estero. Come riportato dal Corriere dello Sport, Luigi De Siervo, ad della Lega di Serie A, sarebbe volato a Riad in Arabia Saudita per incontrarsi con i vertici di Sela, società che organizza la competizione, per trovare un accordo di esclusiva con il Paese mediorientale, che potrebbe portare nelle casse di Juve, Inter e Lega 3 milioni di euro.

Nell’attesa che venga trovata una data certa per far disputare l’evento, salgono, quindi, le quotazioni dell’Arabia Saudita per ospitare la Supercoppa.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Indagine Prisma, un dirigente rivela: “Peggio di così c’è solo Calciopoli”

Continuano le indagini sull'inchiesta 'Prisma', la quale ha messo nel mirino 282 milioni di plusvalenze sospette in tre anni...

Altri Articoli