Super League, ecco la mossa Uefa: approvata la nuova Champions League a 36 squadre

Da Leggere

Nel bel mezzo della bufera scatenata dall’annuncio della nascita della Superlega, la UEFA e i club che non parteciperanno al torneo si muovono parallelamente: nel primo pomeriggio è stata approvata la riforma della Champions League, il cui nuovo modello sarà inaugurato nel 2024.

Nella riunione del Comitato Esecutivo tenutasi oggi a Montreaux, la UEFA ha ratificato la riforma della Champions League a partire dalla stagione 2024/2025. La proposta è stata approvata con voto unanime. La notizia più importante è il passaggio da 32 a 36 squadre con un cambiamento radicale nella fase iniziale. Le quali non saranno più suddivise in gruppi, come accade con il formato attuale, ma in un unico girone allargato. Ogni formazione giocherà 10 partite, decise tramite sorteggio e senza ritorno, e dunque non sfiderà tutte le altre avversarie.

A qualificarsi alla fase a eliminazione diretta saranno le prime 8 del gruppo, più altre 8 che saranno decise da spareggi tra la nona e la ventiquattresima. Le formazioni dalla venticinquesima alla trentaseiesima saranno invece eliminate.

Champions League

Collaborazione: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Caffo: “Marotta in uscita dall’Inter: si prospetta un ritorno in bianconero”

Numero le indiscrezioni che circolano in queste ore sul futuro di Beppe Marotta. Stando a quanto riportato da Antonino...

Altri Articoli