Stam: “De Ligt? Giocatore di livello mondiale. Gravenberch lo vedrei bene alla Juve”

Jaap Stam, ex calciatore di Milan, Lazio e della Nazionale olandese, ai microfoni di TuttoJuve, ha parlato del connazionale Matthijs de Ligt e non solo. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni:


Le sue prestazioni sono continue e affidabili. E’ un ragazzo brillante, intelligente, si vede chiaramente che è diverso dal Matthijs che è arrivato tre anni fa dall’Ajax. Spesso viene giudicato come un veterano, ma non dimentichiamoci che ha solo 22 anni. Si è ambientato nel modo giusto, è arrivato in un paese in cui il modo di difendere era totalmente differente da quello olandese. Sono molto felice per lui, per la sua crescita, per il modo di giocare nella Juventus, per il futuro roseo che avrà”.

De Ligt diventerà il difensore più forte al mondo?

Non dipende soltanto dalla sua bravura a livello individuale, ma anche da chi c’è intorno a lui. Ci sono diversi fattori come mentalità e lavoro di squadra a rendere più forte un calciatore, lo stesso succedeva anche ai miei tempi. Lui è sulla strada giusta per diventare il migliore al mondo, quello che dovrà fare è continuare a lavorare duramente senza mai fermarsi“.

Su Ryan Gravenberch:Nonostante sia molto giovane, è già un grande calciatore. E’ dotato di buona corsa, capacità tecniche notevoli ed è abile negli inserimenti. In Inghilterra lo definirebbero un giocatore box to box. Un altro anno in più in Olanda lo renderebbe più preparato al trasferimento in un altro campionato, ma forse è più facile andare in una big del calcio europeo come la Juventus. Lo vedrei bene in bianconero, così come in un altro club importante“.

PARTNER: Juventus Planet

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri Articoli

Exit mobile version