Stadi al 50%, la Juve ferma la vendita dei biglietti per le prossime tre partite in casa

Da Leggere

Nella serata di ieri è arrivata la decisione da parte del governo italiano di far passare la capienza degli stadi dal 75% al 50% (35% nei palazzetti) a causa dell’impennata dei contagi nell’ultimo periodo.

A partire da questa mattina è stata sospesa la vendita dei biglietti della Supercoppa Frecciarossa, match che vedrà sfidarsi Juventus ed Inter.

Poche ore dopo è arrivato un comunicato da parte della Juventus con il quale dichiara lo stop alla vendita dei ticket per le prossime tre partite casalinghe: Napoli, Udinese e Sampdoria.

Di seguito riportata la nota del club:

“In attesa di ulteriori delucidazioni e conferme circa la capienza degli stadi ridotta al 50%, la vendita dei biglietti delle gare contro Napoli, Udinese e Sampdoria è sospesa. Nei prossimi giorni verranno date ulteriori informazioni circa le modalità d’accesso alle prossime partite per chi già in possesso del tagliando”.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

Juve-Maccabi, allarme Milik: affaticamento muscolare per il polacco

Piccolo allarme Milik in casa Juventus. L'attaccante polacco non ha preso parte alla rifinitura in vista della sfida di Champions League contro il...

Altri Articoli