Sacchi sulla Juve: “Unico club che lavora sui giovani. Potrebbe essere la grande sorpresa”

Da Leggere

Arrigo Sacchi intervistato a La Gazzetta dello Sport, ha stilato un pagellone di fine anno, assegnando 6,5 alla Juventus.

Questo il commento sui bianconeri: “Al Mondiale gli juventini hanno dimostrato di essere giocatori forti, e penso soprattutto a Rabiot che ha fatto benissimo e, per certi versi, è stato una sorpresa. I ragazzi di Allegri hanno tutti esperienza e notevole forza fisica, qualità che risulterà fondamentale in questa seconda parte di stagione. E poi la Juve è l’unico club italiano che sta lavorando sui giovani, e questi giovani stanno dimostrando di avere entusiasmo, buona qualità e tanta generosità“.

Juve rivelazione: “La Juve, a pensarci bene, potrebbe essere la grande sorpresa della ripartenza del campionato e potrebbe anche lottare per le primissime posizioni. Recupera giocatori importanti come Chiesa, avrà un Di Maria galvanizzato dal Mondiale e magari ritroverà pure Pogba. Allegri dovrà dimostrarsi abile nel fare gruppo e nell’isolare la squadra dai problemi extracalcistici“, conclude l’ex tecnico.

SEGUICI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Ultime

La Juventus Next Gen continua la sua striscia positiva: battuta la Pergolettese per 1-0

La Juventus Next Gen batte la Pergolettese nella nella 25esima giornata di Serie C per 1-0. I bianconeri reduci...

Altri Articoli